Contatta Paolo Curtaz

Per informazioni, organizzazione conferenze e presentazioni

Scrivi a Paolo
Commento al Vangelo del 12 Aprile 2021 | Gv 3,1-8

Vi era tra i farisei un uomo di nome Nicodèmo, uno dei capi dei Giudei. Costui andò da Gesù, di notte, e gli disse: «Rabbì, sappiamo che sei venuto da Dio come maestro; nessuno infatti può compiere questi segni che tu compi, se Dio non è con lui». Gli rispose Gesù: «In verità, in verità io ti dico, se uno non nasce dall’alto, non può vedere il regno di Dio».
Gli disse Nicodèmo: «Come può nascere un uomo quando è vecchio? Può forse entrare una seconda volta nel grembo di sua madre e rinascere?». Rispose Gesù: «In verità, in verità io ti dico, se uno non nasce da acqua e Spirito, non può entrare nel regno di Dio. Quello che è nato dalla carne è carne, e quello che è nato dallo Spirito è spirito. Non meravigliarti se ti ho detto: dovete nascere dall’alto. Il vento soffia dove vuole e ne senti la voce, ma non sai da dove viene né dove va: così è chiunque è nato dallo Spirito».
Gv 3,1-8

È un maestro della Legge, Nicodemo, un fariseo integerrimo, capo di quella potente corrente spirituale, ammirata dal popolo, capace di influenzare la spiritualità del tempio. Va da Gesù di notte, come facciamo noi, a tentoni, in ricerca, e ammette che Gesù non potrebbe compiere gesti prodigiosi se non provenisse da Dio. Nicodemo riconosce che Gesù è un maestro, si pone in ascolto, è aperto ad ogni interpretazione, diversamente da certi farisei che manifestano nei suoi confronti solo ostilità e rabbia. E Gesù rilancia: anche lui, Nicodemo, può compiere gli stessi gesti, a patto di rinascere dall’alto, di lasciarsi condurre dallo Spirito. Anche noi, talora, pur essendo disposti ad accogliere ogni parole del Maestro, stentiamo ad uscire dai nostri schemi mentali che ci danno sicurezza. Lasciamo che sia lo Spirito a gonfiare le vele e a condurre la nostra vita incontro a Dio, rinasciamo dall’alto, apriamoci alle soprese di Dio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbero interessare