Contatta Paolo Curtaz

Per informazioni, organizzazione conferenze e presentazioni

Scrivi a Paolo
Vangelo del giorno

Discepoli e folla

Spezzò i pani e li diede ai discepoli, e i discepoli alla folla.  Sei volte nei vangeli si parla della moltiplicazione dei pani e dei

Vangelo del giorno

Perdono e Spirito

La sera di quel giorno, il primo della settimana, mentre erano chiuse le porte del luogo dove si trovavano i discepoli per timore dei Giudei,

Vangelo del giorno

Lo Spirito di verità

Se mi amate, osserverete i miei comandamenti; e io pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Paràclito perché rimanga con voi per sempre,

Vangelo del giorno

Pastore bello

Il guardiano gli apre e le pecore ascoltano la sua voce: egli chiama le sue pecore, ciascuna per nome, e le conduce fuori. E quando

Santi Vangelo del giorno

Beato lui

Che effetto fa avere conosciuto un santo? Me lo sono chiesto molte volte, in questi giorni, dopo avere visto la beatificazione di Giovanni Paolo. L’ho

Vangelo del giorno

L’amico Lazzaro

Nello straordinario e complesso racconto giovanneo, esiste un passaggio che voglio sottolineare.Quando Marta e Maria, sorelle di Lazzaro, abituate ad accogliere il Signore nella loro

Vangelo del giorno

Ciechi

Tre  sono i protagonisti del vangelo di oggi: Gesù, il cieco, i farisei. Gesù appare all’inizio e alla fine del racconto: è lui che prende

Vangelo del giorno

Donne e pozzi

Ha sete d’amore, la samaritana, come tutti. Ma lei è fragile e non ha trovato niente e nessuno che l’abbia dissetata. La Parola ce la

Vangelo del giorno

Custodire

E Adonai Elohim plasmò ha’adam, polvere (tirata) fuori di ha’damah E soffiò nelle sue narici un alito di vita E l’umano (ha’adam) divenne un essere

Vangelo del giorno

Beati noi

Pare che il Mahatma Gandhi considerasse il discorso della montagna di Matteo come la pagina più illuminante della letteratura mondiale. Una pagina che ha ispirato