Contatta Paolo Curtaz

Per informazioni, organizzazione conferenze e presentazioni

Scrivi a Paolo
Vangelo del giorno

Uno spirito impuro

In quel tempo, gli scribi, che erano scesi da Gerusalemme, dicevano: «Costui è posseduto da Beelzebùl e scaccia i demòni per mezzo del capo dei

Vangelo del giorno

Calarono la barella

Gesù entrò di nuovo a Cafàrnao, dopo alcuni giorni. Si seppe che era in casa e si radunarono tante persone che non vi era più

Vangelo del giorno

Coraggio figlio

In quel tempo, salito su una barca, Gesù passò all’altra riva e giunse nella sua città. Ed ecco, gli portavano un paralitico disteso su un

Vangelo del giorno

Vedendo la fede

Gesù entrò di nuovo a Cafàrnao, dopo alcuni giorni. Si seppe che era in casa e si radunarono tante persone che non vi era più

Vangelo del giorno

Prendi il lettuccio

Un giorno Gesù stava insegnando. Sedevano là anche dei farisei e maestri della Legge, venuti da ogni villaggio della Galilea e della Giudea, e da

Pensieri

Paresi

Gesù entrò di nuovo a Cafarnao, dopo alcuni giorni. Si seppe che era in casa e si radunarono tante persone che non vi era più

Pensieri

Peccato originale

“Amavo un’altra, ora datemi il massimo della pena”. Leggo sui giornali la macabra storia del marito che, invaghito di una collega e non corrisposto, immagina

Vangelo del giorno

Le dieci parole

“Io sono il Signore, tuo Dio, che ti ho fatto uscire dal paese d’Egitto, dalla condizione di schiavitù: non avrai altri dei di fronte a

Vangelo del giorno

Levi

La situazione di Levi era pesante: era un pubblicano. Cioé: collaborazionista con l’invasore romano da cui appaltava le tasse, ladro perché faceva la cresta sulla

Vangelo del giorno

Peccato e perdono

[1]Ed entrò di nuovo a Cafarnao dopo alcuni giorni. Si seppe che era in casa [2]e si radunarono tante persone, da non esserci più posto