Contatta Paolo Curtaz

Per informazioni, organizzazione conferenze e presentazioni

Scrivi a Paolo

Un ritiro di riflessione e preghiera immersi nella natura  25-28 Luglio 2024

I tre vangeli sinottici sono composti per il 20% da racconti di guarigione e nel vangelo di
Marco, in particolare, metà delle pagine hanno a che fare con Gesù taumaturgo. Ma Gesù
non è un guaritore, è molto di più. Quando parliamo di guarigioni nel vangelo non parliamo
solamente della fine di una malattia o di un handicap, di una depressione o di una
tristezza. Parliamo di una nuova visione, di una nuova vita, di una nuova comprensione di
sé e delle cose. La persona che chiede aiuto a Gesù o che a lui è condotta viene restituita
alla pienezza della vita, non solo alla salute. Gesù non guarisce le persone: le salva. E,
paradossalmente, anche una persona sofferente e malata, pur restando tale, può fare
piena e totale esperienza di salvezza.

Paolo Curtaz

Programma

Il ritiro è rivolto a tutti, laici, presbiteri e religiosi/e che desiderano dare spazio alla propria anima. Ogni giorno sono proposte tre meditazioni e momenti di preghiera comunitaria.
Sono previsti momenti di silenzio cui tutti sono tenuti a partecipare. Il ritiro inizia con la cena alle ore 19:30 del giovedì e finisce nel primo pomeriggio della domenica. È presente anche un sacerdote per colloqui e confessioni. L’ospitalità è semplice e  sincera, il Priorato è una casa di spiritualità della Chiesa di Aosta.

Location

Priorato
Località Priorato, 1
11010 Saint-Pierre, AOSTA

Indicazioni Google Map
Sito web

Saint Pierre è raggiungibile:

  • In treno fino ad Aosta da dove si può proseguire con il bus tramite la linea 29 (Dalla piazza della stazione alla fermata Priorato di Saint Pierre).
  • Con i pullman che da Torino e Milano fanno capo a Courmayeur e che fermano a poche decine di metri dal priorato
  • Tramite Autostrada A5 con uscite AOSTA EST oppure AOSTA OVEST

Altitudine 700 m s.l.m.

Costi di partecipazione

  •  Dettagli per le camere

La struttura di dispone di 34 camera singole con bagno e di 7 doppie con bagno.

Le coppie verranno alloggiate insieme fino a quando possibile, in seguito verranno indirizzate verso le camere singole. La richiesta di iscrizione va inviata all’indirizzo mail: info@zaccheo.org. Occorre specificare: Cognome (per le donne quello da nubile), Nome, Luogo e Data di Nascita, Indirizzo e numero di telefono, di ciascuno dei partecipanti (dati necessari per la registrazione alberghiera). 

___________________

L’iniziativa è riservata ai soci dell’associazione culturale zaccheo.
Per iscriversi all’associazione: www.zaccheo.org

Ci può iscrivere anche all’arrivo, versando la quota associativa di 20 € all’anno.

È richiesta una caparra di 100 € non restituibili, entro il 10 luglio da inviare a:

Associazione Culturale Zaccheo  fr. Viseran 59, 11020 Gressan (AO)  C.F. 97715480014
attraverso bonifico bancario: codice IBAN IT49O0858736440000020112195
Banca di Credito Cooperativo Valdostana, indicando la causale: caparra Saint Pierre 2024.

Solo l’invio della caparra garantisce la prenotazione. Pertanto, per agevolare le verifiche, si prega di inviare alla segreteria comunicazione di avvenuta effettuazione del bonifico.

Il saldo si paga in contanti all’arrivo presso al Priorato.

Info segreteria: martedì h15/17 e giovedì h18,30/20,30: MariaTeresa tel. 3510344705

 

Adulti

in camera doppia
290 a persona
  • Trattamento pensione completa
  • Pernottamento
  • Camera doppia / singola
  • Esercizi spirituali
Popolare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *